CARTONIADI DELL’ISOLA D’ELBA: LA ZONA EST E’ ‘CAMPIONE DEL RICICLO’
E SI AGGIUDICA IL PREMIO DA 6.000 EURO

Oggi la premiazione della squadra vincitrice
della gara di raccolta differenziata di carta e cartone organizzata da Comieco e ESA
che ha coinvolto 7 Comuni dell’Isola d’Elba

Alle scuole primarie e secondarie della zona Est, composta dai Comuni di Capoliveri, Rio Marina e Rio nell’Elba, il premio in denaro messo in palio da Comieco

 

Capoliveri, 27 Febbraio 2015 – Si è tenuta oggi presso il Teatro Flamingo, alla presenza del Consigliere di Capoliveri Alessia Conte, del Sindaco di Rio nell’Elba Claudio De Santi, del Consigliere di Rio Marina Anna Guidi, del Presidente di Esa Idillio Pisani e del Direttore Generale di Comieco Carlo Montalbetti, la premiazione ufficiale delle Cartoniadi dell’Isola d’Elba, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da COMIECO - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica - ed ESA, Elbana Servizi Ambientali S.p.A., che per il mese di Novembre 2014 ha coinvolto nella competizione 7 Comuni dell’Isola divisi in 3 squadre.

La zona Est, composta dai Comuni di Capoliveri, Rio Marina e Rio nell’Elba, si è aggiudicata il titolo di “Campione del riciclo” con un incremento della raccolta maggiore rispetto a quello delle altre squadre in gara, superando del 34% i dati rilevati durante il periodo di riferimento, il mese medio compreso tra ottobre 2013 e marzo 2014.

Oggi la squadra prima in classifica ha ricevuto un assegno da 6.000 euro messo in palio da Comieco, che sarà suddiviso tra i Comuni vincitori in base al numero di abitanti, come stabilito da regolamento. Il montepremi è destinato al finanziamento di beni o servizi per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado che ricadono nel territorio di competenza della zona Est.

La zona Ovest (Campo nell’Elba, Marciana e Marciana Marina) e la zona Centro (Portoferraio) hanno raggiunto incrementi pari rispettivamente al 20% e 12%, confermando l’impegno degli abitanti dell’Isola durante l’iniziativa e l’attenzione della collettività verso i temi del riciclo e della raccolta differenziata.

Nel 2013 l’Isola d’Elba è stata la migliore tra le Isole minori in termini di raccolta differenziata di carta e cartone, con 90 kg procapite abitante/anno” ha dichiarato Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco. “Questi eccellenti risultati vengono confermati anche dal coinvolgimento attivo dimostrato dai cittadini durante le Cartoniadi dell’Isola d’Elba. L’isola ha, infatti, registrato un incremento complessivo del 17% rispetto al mese medio preso a riferimento, segnale che gli elbani si sono impegnati  durante la gara alimentando il ciclo del riciclo della carta per rendere quest’isola ancora più bella. La raccolta di carta e cartone ha portato anche dei benefici economici ai Comuni dell’isola che nel 2014 hanno ricevuto dal Consorzio corrispettivi complessivi pari a 87.500 euro.

I risultati ottenuti in quest’occasione dimostrano una crescente consapevolezza ed attenzione da parte della popolazione alla raccolta differenziata dei rifiuti” ha aggiunto Idilio Pisani, Presidente di ESA SpA. “ESA sta investendo in azioni di comunicazione, in iniziative di educazione ambientale e in nuovi progetti finalizzati a migliorare i servizi sul territorio; l’impegno dei cittadini è dimostrato dal costante incremento dei dati di raccolta, sia in termini di quantità che di qualità della raccolta differenziata. Dobbiamo fare ancora molto, ma siamo fiduciosi che con l’impegno di tutti si possano raggiungere risultati di eccellenza.

In evidenza