Portoferraio, 14 settembre 2015
COMUNICATO STAMPA

Pensa differente
Elbana Servizi Ambientali S.p.a.
PRESENTA LA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE

ESA presenta la nuova campagna di comunicazione, in occasione della riorganizzazione del servizio di raccolta differenziata nei Comuni dell’Isola.

L’appuntamento viene proposto ad istituzioni, cittadini e stampa per condividere il percorso sino ad oggi intrapreso ed illustrare gli obiettivi e le azioni previste dal progetto.

Differenziare per l’Isola d’Elba non è certo una novità, ma l’introduzione della raccolta della frazione del vetro offre l’occasione alla Società che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti sull’Isola di ripensare alla comunicazione, per coinvolgere più attivamente la popolazione, i turisti e le attività recettive e commerciali, al fine di migliorare la qualità della raccolta e ridurre l’incidenza di abbandoni o di conferimenti impropri.
A tal fine è stata individuata, a conclusione di un processo di presentazione di progetti e di selezione dei potenziali fornitori, l’agenzia pubblicitaria Totem, che dal 1996 opera nel mercato italiano e internazionale nel settore della comunicazione, con numerose referenze professionali per quanto riguarda le campagne di sensibilizzazione sociale ed istituzionale.

L’esperienza territoriale di ESA e la consulenza di Totem hanno portato all’elaborazione di un layout e di un claim che hanno l’obiettivo di incrementare la consapevolezza dell’effettivo valore di risorsa per la comunità di ogni materiale destinato ad essere gettato e stimolare comportamenti corretti conseguenti.
La raccolta differenziata ed il riciclo - che rappresenta l’evoluzione di essa, in quanto completa il ciclo di trasformazione e porta alla creazione di un valore, costituito da un nuovo prodotto finale - hanno bisogno, infatti, della buona volontà e del contributo quotidiano di tutti per produrre effetti benefici sul territorio.
È importante che ogni cittadino sia cosciente di quale sia la frazione corretta dove conferire ogni tipo di materiale e che sappia, inoltre, quali siano le indicazioni nel caso ci si debba disfare di oggetti ingombranti o potenzialmente inquinanti, in modo che l’ambiente sia preservato e la raccolta sia efficace.
La comunicazione diretta, con linguaggio semplice e multilingua, con l’utilizzo di icone e colori diversi a seconda della frazione, con nuovi stampati e con una nuova progettazione della diffusione del messaggio sia on line che attraverso i canali tradizionali (manifesti, locandine, opuscoli, …) sono stati pianificati per arrivare al maggior numero di persone possibile.

ESA ha intenzione di migliorare la quantità e le qualità dei servizi offerti, riorganizzando e tarando nuovamente il sistema per raggiungere obiettivi di raccolta differenziata e riciclo.
Non si possono raggiungere obiettivi ambiziosi, però, senza l’apporto prezioso di istituzioni, cittadini, ospiti ed attività commerciali e recettive.
La nuova campagna di comunicazione si rivolge proprio a questi soggetti, con l’intento di sviluppare la consapevolezza ambientale ed coinvolgere attivamente tutti nella sfida di civiltà costituita dalla raccolta differenziata e dal riciclo.

La presentazione prevede gli interventi di:
Massimo Diversi, Direttore Generale ESA S.p.a.
Adriana Ferrari, Socia Titolare Totem Srl
Barbara Delai, Addetta alla Comunicazione ESA S.p.a.

Per info: www.esaspa.it
Email: segreteria@esaspa.it (Barbara Delai)

>vai al comunicato stampa in pdf

In evidenza